INPS

Nuovo lavoro occasionale – Pagamenti e sanzioni

Al fine di poter ricorrere alle prestazioni di lavoro occasionali è necessario che l’utilizzatore (privato o azienda) abbia preventivamente alimentato il proprio portafoglio telematico, attraverso il versamento della provvista destinata a finanziare l’erogazione del compenso al prestatore, l’assolvimento degli oneri di assicurazione sociale ed i...

Nuovo lavoro occasionale per le famiglie – Libretto Famiglia

Il committente privato, così come per soggetti con partita IVA, Pubblica Amministrazione e aziende agricole, dovrà utilizzare la piattaforma telematica, nel caso in esame, per l’attivazione e la gestione del “Libretto Famiglia”. Il Libretto Famiglia è composto da titoli di pagamento, il cui valore nominale è...

Nuovo lavoro occasionale per le imprese – PRESTO

L’articolo 54-bis del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, disciplina le prestazioni di lavoro occasionali. In particolare, la disposizione normativa consente la possibilità per i datori di lavoro di acquisire prestazioni di lavoro occasionali, nei limiti previsti dalla norma, secondo due distinte modalità di utilizzo:...

Per le lavoratrici autonome dello spettacolo la maternità è posticipabile

Secondo l’Inps anche le lavoratrici autonome dello spettacolo iscritte al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo (Pals – ex Enpals) possono fruire dell’istituto della flessibilità previsto dall’art. 20 del D.Lgs. 151/2001 “testo unico sulla maternità/paternità”. Tale istituto permette di fruire del congedo obbligatorio di maternità dal...

Invariate le tabelle per l’assegno al nucleo familiare 2017-2018

L'INPS ha reso noto, mediante circolare n. 87/2017, che i livelli reddituali contenuti nelle tabelle relative all'anno 2016 ed i corrispondenti importi mensili della prestazione resteranno invariati per l'anno 2017. L’art. 1, c. 287, L 208/2015, ai fini della rivalutazione da applicare sulle prestazioni assistenziali e previdenziali,...

Oltre 100 mila domande per il premio alla nascita di 800 euro

Aggiornamenti: Premio di 800 euro per i nati nel 2017 --------------------- L'Inps ha reso noti i dati relativi all'andamento delle domande pervenute, a partire dal 4 maggio 2017, in merito al premio per la nascita di 800 euro riconosciuto ai nati nel 2017. Più di 100.000 domande così suddivise: Il...

Contributo asili nido: procedura operativa dal 17 luglio

Le famiglie con bambini nati o adottati a partire dal 1° gennaio 2016 potranno richiedere all'INPS un buono, per il pagamento delle rette relative alla frequenza di asili nido, nella misura massima di 1.000 euro annui. L’agevolazione, introdotta dal 1° gennaio 2017, dall’art. 1, c....

Il rilascio delle CU 2017 da parte dell’Inps

L’Inps in veste di sostituto d’imposta ha l’onere di rilasciare la Certificazione Unica, di cui all'art. 4, c. 6 ter e quater del DPR 322/1998. All'interno della Circolare n. 76 del 17/04/2017 vengono illustrate le modalità attuative e i diversi canali di rilascio della CU...

Certificato medico di gravidanza: al via la telematizzazione

Mediante Circolare n. 82 del 04/05/2017, l’INPS ha inteso fornire indicazioni, ai medici certificatori, alle donne e ai datori di lavoro, riguardanti la trasmissione e la consultazione telematica dei certificati e degli attestati di gravidanza e di interruzione di gravidanza. Sarà il medico del Servizio Sanitario...