Il rilascio delle CU 2017 da parte dell’Inps

Il rilascio delle CU 2017 da parte dell’Inps

L’Inps in veste di sostituto d’imposta ha l’onere di rilasciare la Certificazione Unica, di cui all’art. 4, c. 6 ter e quater del DPR 322/1998. All’interno della Circolare n. 76 del 17/04/2017 vengono illustrate le modalità attuative e i diversi canali di rilascio della CU 2017.

Accedendo alla pagina del portale dedicata gli utenti in possesso di PIN possono scaricare e stampare la certificazione (qui il link).

In via alternativa vi sono le seguenti modalità:

  • Recandosi presso le strutture territoriali dell’Istituto di previdenza allo sportello dedicato
  • Mediante le postazioni informatiche self service istituite in tutte le strutture territoriali dell’Istituto, come specificato all’interno della circolare INPS n.113/2011
  • Tramite PEC a seguito di richiesta all’indirizzo dedicato, CertificazioneUnica@postacert.inps.gov.it, corredata di copia del documenti di identità in corso di validità del richiedente
  • A seguito di delega a Patronati, CAF – Centri di assistenza fiscale, professionisti abilitati all’assistenza fiscale
  • Presso i Comuni ed altre Pubbliche Amministrazioni abilitate anche in tal caso a seguito di specifica richiesta da parte dell’interessato
  • Per particolari categorie di utenti, quali ultraottantenni titolari di indennità di accompagnamento e utenti titolari di indennità speciale indipendentemente dall’età, è stato attivato un servizio dedicato per l’erogazione con modalità agevolate di alcuni prodotti istituzionali tra il rilascio della CU
  • Per i pensionati residenti all’estero vi sono dei numeri telefonici dedicati ai quali richiedere assistenza
  • Consegna al domicilio del titolare, in caso di oggettive situazioni di difficoltà, a seguito di sua espressa richiesta al Contact center multicanale.
  • Mediante soggetto non titolare della CU 2017, gli eredi del soggetto titolare deceduto o da persona delegata.