Modello ANF 43: approfondimenti forniti dall’Inps

Modello ANF 43: approfondimenti forniti dall’Inps

L’Inps ha fornito informazioni in merito al Modello ANF 43 mediante il quale l’Istituto concede l’autorizzazione, al cittadino richiedente, per la percezione dell’Assegno per il Nucleo Familiare (ANF).
La corresponsione dell’ ANF, in particolare, deve preventivamente essere autorizzata dall’Inps nel caso di particolari condizioni familiari che possono influire sull’insorgenza del diritto all’assegno, sulla variazione della tipologia del nucleo e sulla possibile duplicazione del pagamento.

Orbene,  tale autorizzazione dovrà essere richiesta esclusivamente nel caso in cui gli importi relativi alla prestazione familiare vengano anticipatati dal datore di lavoro per conto dell’Istituto medesimo.
Viceversa, in tutti i casi di pagamento diretto da parte dell’Inps, il lavoratore non dovrà presentare alcuna richiesta di autorizzazione, in quanto la verifica dei requisiti viene effettuata direttamente dalla Sede dell’Istituto territorialmente competente.

FONTE: Inps, Messaggio n. 4638 del 18 novembre 2016.