Nuovo lavoro occasionale per le famiglie – Libretto Famiglia

Nuovo lavoro occasionale per le famiglie – Libretto Famiglia

Il committente privato, così come per soggetti con partita IVA, Pubblica Amministrazione e aziende agricole, dovrà utilizzare la piattaforma telematica, nel caso in esame, per l’attivazione e la gestione del “Libretto Famiglia”.

Il Libretto Famiglia è composto da titoli di pagamento, il cui valore nominale è fissato in 10,00 euro, utilizzabili per
compensare prestazioni di durata non superiore ad un’ora. Il valore nominale di 10 euro è così suddiviso:
– € 8,00 per il compenso a favore del prestatore;
– € 1,65 per la contribuzione ivs alla Gestione separata INPS;
– € 0,25 per il premio assicurativo INAIL;
– € 0,10 per il finanziamento degli oneri di gestione della prestazione di lavoro occasionale e dell’erogazione del
compenso al prestatore.

Per gli aspetti relativi ai limiti di utilizzo, sia economici che giuridici, e alle comunicazioni obbligatorie da effettuare per ogni prestazione si rimanda al precedente articolo relativo al  “Nuovo lavoro occasionale per le imprese – PRESTO’”.